Ex nome:

Nauta IV, Bleus

Progettista

Giulio Cesare Carcano

Anno di varo

1957

Armamento

Sloop

Classe

5.50 Metri S.I.

Numero velico

I 21

Lunghezza fuori tutto (m)

9,40

Violetta IV viene costruita nel 1957 su progetto di Giulio Cesare Carcano dai Cantieri Baglietto per Gino Alquati.
Subito dopo il varo partecipa alle regate di fine stagione a Sanremo e l'anno successivo alle selezioni per lo scafo che dovrà difendere la Coppa Italia, ma senza brillare. Poi, dopo una fugace apparizione alle regate di Genova, scompare dalle cronache. Nel 1963 compare con il nome Nauta IV e il numero velico I 21 nella classifica del Campionato Italiano. Nel 1976 la barca è registrata nel porto di Savona con nome di Bleus. Nel 1985 diventa proprietà di un architetto bolognese che la riporta al nume originario e, nei primi anni 90, la sottopone a un restauro. Segue un periodo di disarmo in un capannone di Ravenna.
Dal 2011 Violetta IV ha un nuovo armatore che la mantiene in ottime condizioni a Caorle, sotto il guidone del C.V. Conegliano e partecipa a eventi nazionali e internazionali come i Campionati Italiani e l'Enoshima Trophy.

* grazie per la ricerca all'ing. Andrea Rossi

Pin It on Pinterest

Share This