Progettista

Francesco Giovannelli

Anno di progetto

1927

Anno di varo

1927

Armamento

Sloop

Classe

8 Metri S.I.

Numero velico

I-11

Materiale scafo

Legno a fasciame classico

Lunghezza fuori tutto (m)

13,97

Larghezza massima (m)

2,55

Bamba è una delle barche da regata più importanti d'Italia.
Fu progettata da un progettista dilettante, ma l'aggettivo potrebbe sembrare denigrante per un progettista le cui barche hanno vinto le regate più importanti del suo tempo. Non abbiamo in italiano un vocabolo che possa definire la denominazione inglese di Gentleman designer - come lo fu Claude Worth, che era professore in oftalmologia - un gentiluomo che non progettava per professione - era dirigente di una società di navigazione - ma per passione, per se stesso e per amici. Francesco Giovannelli era anche un eccellente pianista e anche nell'esecuzione musicale il suo livello fu quello dei maggiori esecutori professionisti.

Bamba, costruita da Baglietto per le Olimpiadi di Amsterdam nel '28 non era a punto per ottenere i risultati che giunsero più tardi e si piazzò onorevolmente quarta; nel 1930 e nel '32 vinse la prestigiosa Coppa d'Italia e altre circa 80 regate tra il 1928 e il 1936!
Negli anni 50 fu una piccola ed elegante imbarcazione da crociera nelle acque della laguna veneziana e da lì cominciarono invasive trasformazioni che ne offesero la purezza e l'estetica.

Nel 2010 entra nel Cantiere Pezzini di Viareggio per l'ennesimo restauro dove rimarrà fino al 2014 uscendo più perfetta che mai.

Pin It on Pinterest

Share This