Cantiere di costruzione

Cesare Sangermani • Lavagna (GE)

Progettista

Cesare Sangermani

Anno di progetto

1961

Anno di varo

1961

Armamento

Yawl Marconi

Materiale scafo

Legno

Materiale albero e boma

Legno

Anno ultimo restauro

2020

Cantiere ultimo restauro

Navalmare • Lerici (SP)

Bandiera

Italia

Lunghezza fuori tutto (m)

17,00

Lunghezza in coperta (m)

17,00

Lunghezza al galleggiamento (m)

11,61

Larghezza massima (m)

4,00

Dislocamento (kg)

22.150,00

Motorizzazione

Aifo Fiat

Club o associazione di appartenenza

Lerix

Dragonera è un magnifico esempio delle imbarcazioni eleganti e affascinanti che il Cantiere Sangermani costruiva negli anni 60. Il concetto era quello del maggior comfort inteso come spazio a disposizione nell’unità di volume interno. Una barca di 17 metri, larga 4 era concepita per una abitabilità interna per 4 persone: un signorile spreco di spazio, e che differenza con le costruzioni attuali dove per motivi economici si costruiscono barche di meno di 10 metri con 8 cuccette e si vive gomito a gomito!

Negli anni 90 il nuovo proprietario di Dragonera procede ad un controllo generale strutturale della barca e a un restauro nel quale ogni dettaglio viene valorizzato e ogni modifica occorsa nel periodo antecedente, non in linea con il progetto originale è stata valutata e possibilmente cancellata per un ritorno alla completa originalità. Il restauro si è svolto sotto l’attenta guida dell’armatore, architetto di alta competenza.

Dragonera è stata vissuta da allora come una casa di vacanza navigante con oggetti personali, dettagli firmati, arredo di gran buon gusto, quadri, foto.
Una vera barca per navigare sentendosi come a casa.

Pin It on Pinterest

Share This