Ex nome:

Toosa

Progettista

Mario Tarabocchia

Anno di progetto

1934

Anno di varo

1935

Armamento

Cutter Marconi

Materiale scafo

Legno a fasciame classico

Lunghezza fuori tutto (m)

13,88

Lunghezza in coperta (m)

13,88

Lunghezza al galleggiamento (m)

11,50

Larghezza massima (m)

3,50

Dante Ceschina, noto yachtsman milanese e appassionato navigatore, fu il primo armatore del Toosa (attuale Manta), costruita e varata alla fine di Aprile del 1935 a Lussinpiccolo nel cantiere Tarabocchia.
Ceschina fu successivamente anche armatore di di Aloha una piccola imbarcazione di circa sei metri e di Mopi di 10,23 m fuori tutto.

Manta ha partecipato attivamente alla vita delle imbarcazioni d’Epoca e alle manifestazioni fino dalle prime edizioni degli anni ’80.

Dopo un lungo e profondo restauro totale effettuato dal cantiere Skipper di La Spezia, Manta ha ricevuto il premio per il miglior restauro al Trofeo Accademia Navale di Livorno del 2004.

Pin It on Pinterest

Share This