Sabato 14 aprile 2018 l’atleta velista Andrea Pendibene della Marina Militare è stato ospite presso la Società Canottieri Firenze in occasione di una serata di mare e di vela organizzata insieme alle Vele Storiche Viareggio. Pendibene ha illustrato i risultati fin qui conseguiti, compresa la recente vittoria al GP d’Italia Coppa Alberti dei Mini 650 organizzato dallo Yacht Club Italiano a bordo del Pogo 3 ITA 883 Pegaso della Marina in coppia con l’altra atleta della Marina Giovanna Valsecchi.

Tra i relatori l’Ammiraglio Cristiano Bettini, che ha rievocato la storica partecipazione nel 1986 del Corsaro II, da lui comandato, in occasione del centenario della Statua della Libertà. Il Capitano di Vascello Domenico La Faia, Capo Ufficio Sport/Vela della Marina, ha invece commentato un breve video di presentazione della Marina Militare e dei compiti che svolge. Il Capitano di Fregata Alessandro Bausone ha illustrato la prossima Settimana Velica Internazionale di Livorno e in particolare la regata delle vele d’epoca organizzata dal 27 al 29 aprile in collaborazione con la locale sezione della Lega Navale Italiana e lo Yacht Club Cala de’ Medici. Alla serata era presente anche Irene Thaon di Revel, diretta discendente di Paolo Thaon di Revel, uno dei più importanti ammiragli della Marina Militare. L’intervento finale è stato affidato al velista Paolo Chiappini, che ha raccontato della sua esperienza in Atlantico a bordo di un Amel in qualità di addetto alla cambusa. Paolo ha raccontato cosa significhi cucinare in qualsiasi condizione di mare, compresa la crezione di menù particolari improvvisando in base al pesce disponibile. Il Consigliere VSV Roberto Giacinti ha invitato tutti i partecipanti al prossimo appuntamento in programma organizzato sempre in sinergia tra le Vele Storiche Viareggio e la Canottieri Firenze, ovvero la seconda edizione di “Vele Storiche sulle rive dell’Arno” che si terrà il prossimo venerdì 1 giugno e che riserverà una sorpresa unica nel suo genere.