Ex nome:

Gregghi, Filale

Cantiere di costruzione

CIMA • Anagni (FR)

Progettista

Camper & Nicholsons - Brigand 9.5

Anno di varo

1972

Armamento

Sloop

Numero velico

ITA 5631

Materiale scafo

Vetroresina

Materiale albero e boma

Alluminio

Anno ultimo restauro

2016

Cantiere ultimo restauro

Restauro a cura dell'armatore

Lunghezza fuori tutto (m)

9,50

Lunghezza in coperta (m)

9,50

Lunghezza al galleggiamento (m)

8,15

Larghezza massima (m)

3,20

Immersione (m)

1,80

Dislocamento (kg)

3.200,00

Motorizzazione

Vetus 26 cv

Superficie velica (mq)

53,00

Club o associazione di appartenenza

Società Velica Viareggina

Marie Anne è un esemplare del famoso Brigand 9.50, imbarcazione costruita dalla CIMA di Anagni, il cui responsabile commissionò nel 1971 il progetto alla Camper & Nicholsons. I progetti furono firmati da Raymond Wall, a quei tempi Chief Designer del cantiere C&N a Southampton.
I disegni si trovano ancora nell’archivio del cantiere a Gosport e sono stati digitalizzati, per l’importanza storica di questa piccola barca che ebbe ed ha ancora molta attenzione da parte degli appassionati.

Nel 2016 fu acquistata dall’attuale proprietario dopo oltre 3 anni di abbandono su un invaso. Subito è partito il restauro fatto personalmente dai proprietari, cominciando dal riverniciare il piano di coperta totalmente esfoliato e tanti altri lavori necessari dopo tanto tempo di abbandono. Tuttora la barca continua ad essere sempre migliorata in ogni suo aspetto (sostituzione motore, sostituzione sartie, ripristino impianto elettrico, vele nuove, cura dei legni…) tenendo sempre al minimo l’elettronica di bordo.

La barca è molto comoda ed accogliente in crociera, con un buon passo sia a vela che a motore.

Pin It on Pinterest

Share This